Lieve ripresa per l’indice del Dollaro

Il Dollaro riesce a guadagnare terreno in maniera lieve nei confronti delle altre monete rivali dopo la revisione dei dati americani sul costo del lavoro e sulla produttività relativi al primo trimestre.
Dando un’occhiata ai dati americani notiamo che la produttività non agricola è calata meno del previsto nel primo trimestre, stiamo parlando di un -0,5% rispetto al -1,2% dei precedenti dati, diffusi il mese scorso.

Allo stesso momento i costi legati al lavoro sono aumentati arrivando al 4,7% dalla precedente lettura che li vedeva al 4,2% e comunque al di sopra del consensus che era posizionato al 4%.

L’indice del Dollaro che mette in risalto l’andamento del biglietto verde nei confronti delle altre sei monete rivali, subito dopo la diffusione dei dati è salito dello 0,8% per poi andare in terreno negativo nel primo pomeriggio cedendo lo 0,2%.
Allo stesso momento la Sterlina inglese è riuscita a salire dello 0,7% arrivando a scambiare a 1,4628 dollari.

Leave a Reply