Trading con il Supporto, la Resistenza e la Tendenza

Quando si fa trading di opzioni binarie, senza l’utilizzo del supporto, della resistenza e della tendenza, non è possibile determinare con criterio il futuro andamento di un prezzo.
I concetti legati a questi strumenti non sono intuitivi e tanto meno facili da determinare. Per una comprensione efficace, occorre studiare i concetti, e com’è possibile creare delle aree di Supporto/Resistenza e Tendenza del prezzo.
È possibile sviluppare livelli di supporto, resistenza e tendenza propri.

Sta a voi determinare le aree di commercio migliori per il vostro trading:

  • Se il prezzo colpisce un’area e torna indietro per più di una volta, quella è una potenziale zona di supporto/resistenza;
  • Ci sono molti altri modi di guardare al supporto e alla resistenza, occorre però ottenere la migliore comprensione possibile di questi concetti, di modo che il commercio diventerà più facile.

Il supporto

Nell’analisi, la nostra missione è quella di determinare i movimenti futuri del prezzo. In questo contesto il supporto è uno strumento finanziario che può aiutarci a prendere la decisione migliore.

Come?

Dobbiamo individuare delle possibili aree, dove il prezzo si muoverà durante la giornata.

Un’area e determinata da diversi fattori:

  • Dove il prezzo potrebbe scendere (back up);
  • Dove il prezzo potrebbe salire (pivot);

Il prezzo esegue una rotazione, rimbalzando nella zona e cambiando direzione, da backup a pivot e viceversa.

ATTENZIONE: Piuttosto che aspettare il rimbalzo nell’area individuata, è preferibile una zona in cui il prezzo ha una forte possibilità di essere stabile.

Quando fare trading

Ma quand’è “periodo” di fare trading?

  • Ogni volta che il prezzo assume un livello di supporto costante;
  • Quando i movimenti sono estesi in una percentuale costante;
  • Quando il prezzo non ha una formazione del tipo elastica;
  • Quando siete supportati da livelli di resistenza storici;
  • Quando il prezzo rompe il supporto.

Questi sono solo alcuni esempi dove è possibile utilizzare il supporto con successo.

La resistenza

Trading con il Supporto, la Resistenza e la Tendenza

Trading con il Supporto, la Resistenza e la Tendenza

Utilizziamo la resistenza per i commerci di opzione put.
Quando un supporto è rotto, possiamo configurare una linea di resistenza, determinando i livelli di sostegno, che possono essere utilizzati su una base quotidiana.
In pratica, quando il prezzo si trova in un settore di resistenza, compreremo un’opzione put nel momento in cui il prezzo tende verso il basso. In pratica, appena il prezzo sale, individuiamo un numero intero (da utilizzare come resistenza), e da quello determiniamo la spinta verso il basso per un commercio PUT.

La tendenza

La tendenza è lo studio della quantità di moto di una attività, che, per essere determinata, deve essere attentamente analizzata per un certo periodo di tempo.
Come il supporto e la resistenza, anche la tendenza è determinante negli investimenti. E’ un metodo di negoziazione perfetto per gli operatori che desiderano realizzare un trading più redditizio.

“Un operatore che vuole avere successo non può permettersi di ignorare la tendenza”.

Ideale per gli investimenti di lungo e breve periodo, il trading con la tendenza è particolarmente efficace con gli Asset del tipo materie prime e coppie di valute.